L’ETICA DEL “FAIR PLAY”

By
Updated: ottobre 5, 2015
fair play

A.S.D. Fair Play Calcio

  1. fare di ogni incontro sportivo, qualsiasi ne siano la posta e la virilità, un momento privilegiato, una sorta di festa;
  2. conformarmi alle regole e allo spirito dello sport praticato;
  3. rispettare gli avversari come me stesso;
  4. accettare le decisioni degli arbitri o dei giudici sportivi, sapendo che, come me, hanno diritto all’errore, ma fanno di tutto per non commetterlo;
  5. evitare la cattiveria e le aggressioni nei miei atti, nelle parole o nei miei scritti;
  6. non usare nè artifizi, nè inganni per ottenere il successo;
  7. restare degno nella vittoria, come nella sconfitta;
  8. aiutare ognuno con la mia presenza, la mia esperienza e la mia comprensione;
  9. soccorrere ogni ferito sportivo la cui vita è in pericolo;
  10. essere realmente ambasciatore dello sport, aiutando a far rispettare i principi suesposti;
  11. con questo impegno considero di essere un vero sportivo.