Fair Play – Tiber

By
Updated: novembre 18, 2015

E’ INIZIATA L’AVVENTURA

A.S.D. FAIR PLAY: Anepeta Simone, Angelini Gabriele, Broglio Valerio, Calcaterra Federico, Caprio Gabriele, De Sanctis Francesco, Fioravanti Morgan, Milito Leonardo, Paolini Oliver, Procopio Giulio, Tancioni Lorenzo.

TIBER: Carloni Lorenzo, Ciancimino Marco, Dellantonio Tommaso, D’Urso Alessandro, D’Urso Tommaso, Libotte Filippo, Libotte Michele, Mascioli Pietro, Mechilli Giovanni, Sanna Carlo, Sterpa Andrea Maria, Valenzuela Smith Fidel.

FORMAZIONE INIZIALE FAIR PLAY: Procopio, Broglio Paolini Tancioni, Anepeta Caprio De Sanctis, Calcaterra.                         

Sabato 7 novembre sui campi del Circolo Della Polizia di Stato si è disputata la prima giornata del campionato ACLI stagione 2015-2016 e ha visto affrontarsi i padroni di casa del A.S.D. FAIR PLAY opposti alla compagine del TIBER.

Dopo la lettura della CARTA DEL “FAIR PLAY”, cosa che avverrà a tutte le partite casalinghe dei rossoblu, e la consegna dei gagliardetti si dava inizio alla gara della quale vi raccontiamo eventi e situazioni:

Il Fair play nonostante paghi rispetto agli avversari lo scotto del noviziato in quanto è alla sua prima esperienza in questa competizione e, soprattutto, muscoli e centimetri rispetto agli avversari teneva molto bene il campo in maniera ordinata e cercando di ribattere colpo su colpo.

La testimonianza lo è il fatto che per ben due volte ha rimontato lo svantaggio prima con una prodezza balistica del vice capitano della partita Caprio Gabriele che si inventava un gol strepitoso da calcio d’angolo e successivamente riusciva ad inizio ripresa a recuperare il risultato riportandolo sulla parità con un gol di rapina di Milito Leonardo che dava lustro al suo cognome eccellente ribadendo in rete una corta respinta del portiere avversario da autentico rapace dell’area di rigore.

Poi però purtroppo l’hanno fatta da padrona gli episodi e questo ha permesso agli avversari di allungare.

Comunque come dicevano in precedenza abbiamo notato che nonstante il risultato i ragazzi del FAIR PLAY hanno dato il massimo e questo siamo sicuri porterà ad ottenere grandi risultati.