ABBIAMO FATTO 13

By
Updated: gennaio 29, 2016

A.S.D. FAIR PLAY: Angelini Gabriele, Broglio Valerio, Calcaterra Federico, Caprio Gabriele, De Sanctis Francesco, Fioravanti Morgan, Milito Leonardo, Paolini Oliver, Procopio Giulio, Tancioni Lorenzo.

HORST WEIN ACCADEMY: Barrese Fililppo, Blini Filippo Maria, Briganti Filippo, Ciapponi Giacomo, Ferroni Luca, Forti Tommaso Maria, Maiuri Enrico, Maiuri Giorgio, Soldi Alessandro, Soldi Filippo, Tafaro Valerio, Terzariol Tommaso.

FORMAZIONE INIZIALE FAIR PLAY: Procopio, Broglio Paolini Calcaterra, Angelini Caprio De Sanctis, Milito.

Domenica 17 gennaio sui campi del Circolo Della Polizia di Stato si è disputata l’ultima giornata del girone di andata del campionato ACLI stagione 2015-2016 e ha visto affrontarsi i padroni di casa del A.S.D. FAIR PLAY opposti alla compagine del HORST WEIN ACCADEMY.

Dopo i convenevoli di rito si dava inizio alla gara della quale vi raccontiamo eventi e situazioni:

Il FAIR PLAY, contrariamente alle volte precedenti, imprimeva ad inizio partita un ritmo più elevato con la logica conseguenza di portarsi subito in vantaggio con una doppietta di Angelini Gabriele che metteva alle spalle del portiere ospite prima con un diagonale di destro e poi, tirando direttamente da calcio d’angolo, sfruttava l’aiuto del compagno di squadra Broglio Valerio che, quasi sfiorando di testa il pallone, metteva fuori tempo il suo marcatore costringendolo all’autorete.

Con il passare dei minuti però i rossoblu commettevano una grossa ingenuità nel pensare che il match fosse in discesa e questo ha prodotto un abbassamento sia della concentrazione che dell’intensità consentendo ai molto volenterosi blaugrana di accorciare le distanze e creare qualche pericolo alla porta difesa da Procopio Giulio che comunque se la cavava in maniera egregia.

Poi nella ripresa nonostante la benzina nei ragazzi della squadra di casa cominciava a terminare, Calcaterra Federico a circa 10 minuti dal termine siglava la terza rete con un tiro in diagonale da destra che si andava ad insaccare sotto la traversa; a questo punto i giochi sembravano essere fatti ma anche in questa circostanza usciva fuori il carattere dei ragazzi di Via del Baiardo che riaccorciavano le distanze ma questa volta in maniera definitiva.

Comunque anche in questa circostanza dobbiamo elogiare le due compagini che hanno dato vita ad una partita bella ed intensa.

Come dice il titolo il FAIR PLAY ha fatto 13 punti in 11 giornate a dimostrazione che il potenziale di questa realtà li può portare di diritto ad essere una delle squadre che lotteranno fino alla fine del girone per accedere alle semifinali.

 

MARCATORI FAIR PLAY: 2ANGELINI 1CALCATERRA.